Fushi, un gatto fortunato

Fushi

Questo bel gatto si chiama Fushi, da qualche mese ha solo tre zampe perché l’anteriore destra gli è stata amputata dopo aver subito un incidente. Quando Fushi neonato arrivò nella famiglia di mio figlio, poco più di cinque anni fa, arrivò anche la nipotina Laura e i due crebbero insieme. Fushi era un minuscolo gatto grigio verde, con occhi intelligenti, velocissimo nel movimento, com’è tipico dei felini. Non so come abbia sopportato le pesanti carezze ed i modi grossolani di mia nipote, ma entrambi sono cresciuti con un amore reciproco profondo. Senonchè un brutto giorno Fushi tornò a casa in condizioni pietose, con una zampa maciullata, una grossa tumefazione alla testa, in pratica era mezzo morto, probabilmente investito da un’auto. Grande fu la disperazione di mia nipote e dell’intera famiglia. Il gatto fu subito portato al pronto soccorso veterinario, dove ricevette le prime cure, ma occorreva operarlo d’urgenza. Tra intervento chirurgico e medicinali bisognava spendere 1500 euro. Valeva la pena? Tra di noi vi furono pareri discordanti, poi le suppliche di Laura ebbero il sopravvento e Fushi fu sottoposto all’intervento di amputazione della zampa. Ora sta bene, si è ripreso alla grande, certo non può muoversi con l’agilità di prima e spesso deve rinunciare a delle prede che un tempo non gli sarebbero sfuggite, fa un po’ pena vederlo correre a tre zampe!  Ma la considerazione finale è la seguente: Vale la pena di curare un animale come se fosse un essere umano e prodigarsi per esso con sensibile sacrificio economico?  Con la stessa cifra Laura non avrebbe potuto comprare un altro micio? La mia risposta è, oggi, affermativa. Ne è valsa la pena, perché l’equilibrio emotivo di mia nipote ne avrebbe risentito e la sua serenità non ha prezzo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.